fbpx
Relogoweb Design Studio

Quanto costa un sito Web?

Quando vi occupate di siti web, una delle domande più frequenti che vi faranno i vostri clienti è:

“Ma quanto costa, un sito web?”

Non è facile rispondere su due piedi a questa domanda, dato che si può intendere per sito web sia una pagina HTML con dei testi e gallery animata che il popolare social network Facebook. Entrambi sono due siti web, che differiscono però per il numero di funzionalità di cui dispongono. Dopo un po’ che lavoravo nell’ambito del web, ho creato un listino e suddiviso i siti web in 5 categorie principali, o fasce, che comprendessero le funzionalità che maggiormente mi venivano richieste dai clienti.

L’intento di questo post, è quello di presentare le 5 categorie principali di sito web che sono in grado di realizzare (con i loro pro ed i loro contro) ed aiutare un potenziale cliente a scegliere subito verso quale servizio indirizzarsi, in base alle proprie esigenze.

Siti Web One Page

Come suggerisce il nome sono siti web dove tutte le informazioni sono contenute in una pagina a scorrimento verticale. Hanno un menu di navigazione che serve ad aiutare il visitatore a posizionare la pagina dove si trovano le informazioni che sta cercando. I siti One Page sono moderni, responsive, dotati di gallery fotografiche d’impatto; sono l’ideale per presentare un progetto, promuovere un evento, realizzare landing page d’appoggio a campagne pubblicitarie sui social network.

Esempio:  gli utenti Facebook vedono il vostro post promozionale e seguono il link cliccandoci ed entrando nel vostro sito web. I siti One Page hanno tempi di caricamento da browser ridotti, sono veloci e reattivi, ma per essere aggiornati richiedono la padronanza del linguaggio HTML, CSS e Javascript. Avrete quindi la necessità di essere seguiti da uno sviluppatore front-end.

Se hai un sito web one page e stai cercando un professionista che lo aggiorni

Siti HTML 5

I siti HTML5 hanno tutte le funzionalità del sito One Page, con la differenza che sono organizzati in più pagine web a se stanti. Tempi di caricamento da browser estremamente ridotti, pieno controllo sulla S.E.O. (scopri di più sulla S.E.O.) e sui plugin che di volta in volta andranno implementati. Sono l’ideale per chi ha competenze nella programmazione web (HTML, CSS, Js e PHP).

Sito Vetrina

I siti vetrina prevedono solitamente il caricamento di prodotti in un catalogo online, o il raggruppamento di servizi in menu ordinati. I prodotti/servizi possono essere molti, ma solitamente hanno il medesimo layout (1 immagine introduttiva, 1 immagine per il prodotto completa, un titolo e una descrizione del prodotto). Sono solitamente realizzati con CMS (content management system) come Wordpress, Joomla o Drupal. In questa maniera il sito può essere aggiornato utilizzando l’apposita area riservata, in modo veloce per lo sviluppatore, economico per il cliente.

Sito Pro

I siti pro sono realizzati come i siti vetrina, con la differenza che l’area riservata del CMS è configurata per il login di più utenti (con privilegi di modifica dei contenuti differenti). Allo sviluppatore web, in alcuni progetti, si affiancherà la figura del copywriter (uno specialista nella scrittura di testi per il web), del grafico pubblicitario (che andrà a creare la grafica delle pagine web e a caricare nel sito i media), inserzionisti ed esperti di marketing (che andranno a monitorare gli accessi al sito in modo da poter rivedere e aggiustare le campagne pubblicitarie) e così via... Ogni categoria di utente avrà accesso solo alle funzionalità del sito web che gli servono, in modo da non far confusione e potersi concentrare esclusivamente nella propria mansione.

Sito E-Commerce

Il sito e-commerce comprende tutte le funzionalità dei siti vetrina e dei siti pro. Sono inoltre dotati di funzionalità sofisticate per processare i pagamenti on-line, la gestione degli ordini, delle spedizioni e dei resi. Integrano algoritmi in grado di creare, inviare via e-mail ed archiviare fatture. Sono i siti web più impegnativi da realizzare ed avviare, e richiedono interventi continui per poter andare a regime (aggiornamento del catalogo prodotti, della sezione promozioni, interventi sulla SEO e campagne marketing mirate all’acquisizione di nuovi ordini). Prima di commissionare un sito web e-commerce è consigliato effettuare una valutazione di questo tipo:

  • All’interno della mia azienda / negozio ho un piccolo ufficio dove dedicare una postazione (PC, stampante e una zona sgombra dove appoggiare e fotografare i prodotti)?
  • Tra il mio staff c’è una persona che possa ritagliarsi del tempo per aggiornare il sito web e-commerce tramite area riservata (catalogo prodotti, testi, gestione ordini etc...), almeno per il primo anno dalla sua pubblicazione online?
  • Ho sufficiente budget da pianificare campagne pubblicitarie online per promuovere il nuovo sito web (almeno per i primi sei mesi) e raggiungere la prima pagina dei motori di ricerca (a livello provinciale)?
  • Sono seguito attualmente da un agenzia o da un professionista web?


Se questa breve autovalutazione ha avuto esito positivo, cosa aspetti?

per  il tuo nuovo sito web E-Commerce.

Ultima modifica il Martedì, 17 Luglio 2018 15:21

Lascia un commento

By using this comment form you agree with the storage and handling of your data by this website.

© 2018 Relogoweb di Bortolotto Filippo P.IVA 04925670285 - Tutti i diritti sono riservati. Cookie e Info. Privacy Qui